Laboratorio KH è un collettivo elastico dalla formazione variabile, sebbene esistano dei fondatori raramente reperibili. È da considerarsi un contenitore di pensiero, formato da un blog, da appunti denominati quaderni, da progetti espositivi (sia in sede che esterni) e da progetti sperimentali solo on line. Non è da pensarsi come una piramide con un vertice e nemmeno come una tavola rotonda, è piuttosto una semisfera. Come nella visione di un’opera di Cezanne appare un centro focale, ma spaziando con l’occhio vedremo come ogni parte desidera mostrarsi, rendersi e presentarsi nella sua migliore visibilità possibile, per meglio essere compresa. Non una direzione ma un piano cui appartenere

Il laboratorio si propone come progetto creativo che indaga (e propone) la (una) nuova scena artistica. Intendiamo porci come vero e proprio luogo di indagine e di dialogo.

La nostra sede espositiva si trova in via Flaminia 26 e sarà resa accessibile a tutti solo in occasione delle esposizioni.

Il KH è ad oggi composto da: Antifigure, Lorenzo Cappella, Mattia Cucurullo, Luca Di Gregorio, Giulia Di Pasquale, Letizia Giardini, Federica Griesi, Beatrice Levorato, Giulia Romolo, Emma Sartori.

KH è un contenitore di Pensiero

PARTNER